Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Volotea, la compagnia aerea low-cost, annuncia che, a partire dal 19 giugno, ricomincerà a volare da e per Bari e, dal 20 giugno, da Brindisi. Nella stagione estiva, il vettore rafforzerà la sua offerta, offrendo maggiori frequenze, rafforzando i collegamenti da Bari verso Venezia e Verona e da Brindisi verso Venezia. Per l’estate 2020, previsti collegamenti anche da Bari verso Catania, Olbia e Palermo, mentre sarà possibile decollare da Brindisi anche verso Genova.

“Siamo molto felici di poter ricominciare a volare dal 19 giugno dagli Aeroporti di Puglia – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea – dove, per i prossimi mesi estivi, stiamo consolidando la nostra offerta con un focus maggiore sui collegamenti domestici. Vogliamo dimostrare la nostra vicinanza ai passeggeri e alle comunità locali, offrendo loro un messaggio di speranza e positività dopo questo periodo così difficile”. “In questi anni, la collaborazione con Volotea ha permesso di raggiungere importanti risultati in termini di crescita di traffico e di sviluppo del network. Per questo siamo lieti che Volotea si aggiunga oggi all’elenco dei vettori che hanno accolto il nostro invito a riattivare, non appena se ne fossero determinate le condizioni, l’operatività sugli aeroporti di Bari e Brindisi”, ha aggiunto Tiziano Onesti presidente di Aeroporti di Puglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui