Cabtutela.it
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it

Torna la paura di nuovi focolai di Covid-19 nelle Rsa pugliesi. Sono due, infatti, i casi di positività al Coronavirus registrati, nelle scorse ore, nella regione: il primo in Salento, a Campi Salentina, dove uno degli ospiti della residenza sanitaria per anziani “San Raffaele” è risultato positivo al tampone effettuato nell’ospedale di Lecce, dove attualmente è ricoverato.

Ad annunciarlo è proprio l’amministrazione di Campi Salentina che, tramite la pagina Facebook ufficiale del Comune rassicura: “Da questa mattina sono in corso i test all’interno della rsa su operatori e personale sanitario”.

Secondo caso registrato ad Andria, dove una donna di 91 anni, ospite di una locale residenza per anziani, è risultata nuovamente positiva al virus ed è stata trasferita nel reparto Covid dell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti. La donna, che aveva contratto il Coronavirus già a fine dello scorso marzo nella rsa “San Giuseppe” di Canosa di Puglia, si trovava in isolamento a scopo precauzionale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui