Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il sensibile aumento di contagi Covid e i turisti italiani di rientro dai paesi ritenuti a rischio – Spagna, Croazia, Malta e Grecia – spingono il governo Conte a imporre una nuova stretta su discoteche, feste e falò in spiaggia.

Il distanziamento sulla pista da ballo e l’obbligo di mascherina quando non si riesce a stare lontani almeno due metri, non appaiono garanzie sufficienti a impedire la trasmissione del Covid-19 tra i giovani. Questa mattina si terrà un incontro tra il ministro delle Autonomie, il dem Francesco Boccia e i presidenti di regione, tra cui Michele Emiliano. La Puglia, a differenza di Sardegna e Calabria, non ha finora scelto la chiusura dei locali notturni mentre è obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto quando non è possibile rispettare la distanza di sicurezza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui