Cabtutela.it
acipocket.it

In Puglia c’è chi dice no, non tradiremo i pugliesi. In Puglia c’è chi dice no al rischio di trasformare il Movimento 5 Stelle in un vecchio partito tradizionale”: lo scrive in un post su facebook, Antonella Laricchia, candidata del M5S alla presidenza della Regione Puglia, ribadendo il “no” alle alleanze con altri partiti e, in particolare, con il centrosinistra guidato da Michele Emiliano.

“State tranquilli – dice – in Puglia siamo un muro invalicabile, portavoce, cittadini, attivisti e candidati. Ci stanno provando, ancora ieri ho ricevuto pressioni pesanti, prima mi offrono di essere sistemata a vita o poltrone comode, poi mi minacciano di estromettermi comunque, in qualche modo. Ma chiaramente non hanno compreso che in Puglia c’è un popolo in marcia, che spazzerà via, loro e i loro tentativi di accordicchi, che stanno tentando di portare avanti anche con Roma, ricevendo continui no come risposta. Io invece vi invito ancora una volta a un “patto di resistenza”, al voto utile per Laricchia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. Siamo di ostacolo a molti che non hanno mai fatto una mazza, e temono di sparire per sempre.
    Se vuoi bene a te stesso, non voti chi ti ruba il tuo futuro e la tua dignità.
    Dai un voto sicuro, dai un voto a te stesso.
    Vota movimento5S, sono gli unici che guardano al tuo futuro e non alla spartizione del potere e delle poche risorse disponibili.
    Il vecchio lo sappiamo a nostre spese, il nuovo lo vediamo dalle cose fatte, che non possono essere smentite.
    Io ci penserei due volte prima di dare il mio portafogli nelle solite mani.
    E’ per questo che fanno la guerra al movimento5S
    Pensateci prima di riconfermarli.
    Se al cane gli togli l’osso, si arrabbia, e abbaia!!!

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui