Cabtutela.it
acipocket.it

I contagi in Puglia sono in continuo aumento. Ieri in una sola giornata se ne sono registrati 117 di cui 70 a Bari e provincia. Da qui la decisione della Prefettura di intensificare i controlli delle forze dell’ordine nelle piazze, nei luoghi di assembramento e nei locali. Polizia e carabinieri stanno quindi ispezionando bar, ristoranti, pub, persino il Mc Donald’s per verificare il rispetto delle norme sul distanziamento, anche ai tavoli, oltre all’utilizzo delle mascherine lì dove non è possibile garantire la distanza.

«Alla luce dell’attuale evoluzione della situazione epidemiologica si è stabilito di imprimere una ulteriore stretta ai controlli attraverso la pianificazione di mirati servizi nei confronti di obiettivi che presentano maggiori criticità – si legge in una nota del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica – Gli obiettivi che presentano maggiori criticità e che saranno destinatari di un rafforzamento dei controlli, saranno individuati d’intesa con la Asl – spiega la Prefettura – attraverso periodici approfondimenti in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica e in appositi tavoli tecnici coordinati dal questore».

Da giorno pattuglie di carabinieri e polizia girano soprattutto di sera nelle zone della movida cercando di fare rispettare l’obbligo di indossare la mascherina. Blitz anche nei locali con disposizioni precise per le norme anti covid, pena sanzioni severe. L’attenzione quindi anche a Bari e provincia si sta pian piano rialzando, dopo un allentamento delle misure di controllo nei mesi di giugno e luglio.

(foto repertorio)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui