Cabtutela.it
acipocket.it

Avanzano da due settimane, lentamente, i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria tra via Martin Luther King e via Che Guevara al quartiere Poggiofranco di Bari. L’opera finanziata con fondi relativi all’appalto della manutenzione straordinaria del Municipio II è stata ideata per limitare la velocità e ai numerosi incidenti registrati in passato.

Un piccolo cambiamento urbanistico dopo due anni di abbandono, con una sistemazione provvisoria della rotatoria “light” e l’utilizzo di new jersey temporanei che venivano spazzati via dal vento come Lego.

“Questa è una rotatoria importante che interviene su un crocevia che è stato teatro di molti incidenti nel corso degli anni – spiega l’assessore Giuseppe Galasso – e per questo motivo molti cittadini ne avevano sollecitato la realizzazione. Il nuovo cantiere avviato da inizio settembre si concluderà in un mese circa e consisterà nel modificare la geometria dei marciapiedi in prossimità dell’incrocio, con la realizzazione di un’aiuola centrale circolare che completerà il nuovo incrocio. Le lavorazioni non comporteranno alcuna chiusura della strada, bensì modesti restringimenti temporanei circoscritti alle singole zone dove di volta in volta gli operai effettueranno le lavorazioni, in modo da minimizzare i disagi all’utenza stradale e pedonale”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui