MARTEDì, 16 LUGLIO 2024
74,588 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,588 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Crac Popolare di Bari, Gianluca Jacobini non risponde davanti al giudice

Pubblicato da: redazione | Mer, 7 Ottobre 2020 - 16:15
Gianluca Jacobini
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Si è avvalso della facoltà di non rispondere, Gianluca Jacobini, ex condirettore generale della Banca popolare di Bari, arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul crac del gruppo Fusillo di Noci e attualmente agli arresti domiciliari per concorso in bancarotta fraudolenta. Medesima accusa per suo padre Marco, ex presidente dell’istituto di credito barese, che sarà sottoposto a interrogatorio nella giornata di domani.

Secondo una ricostruzione della Guardia di Finanza che indaga sul caso, la banca sarebbe stata complice del fallimento delle società del gruppo Fusillo e avrebbe concesso continui sconfinamenti sui conti correnti e linee di credito, aggravando il passivo delle società e gestendo buona parte delle operazioni finanziarie, comprese cessioni di immobili, che in un decennio ne hanno portato al crac. Gianluca Jacobini è difeso dagli avvocati Mario Malcangi e Guido Carlo Alleva.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Policlinico di Bari, riapre il pronto...

Questa mattina è ripartita l'attività chirurgica programmata nelle sale del blocco...
- 16 Luglio 2024

Bari, giostre e giochi: a Torre...

Da venerdì 19 a domenica 28 luglio, nell’area parcheggio antistante la...
- 16 Luglio 2024

Sanità, solo 13 Regioni promosse sui...

Nell'anno 2022 sono soltanto 13 le Regioni che hanno raggiunto la...
- 16 Luglio 2024

Istituto tumori di Bari, c’è il...

 Il prof. Nicola Silvestris sarà dal prossimo 1° settembre il nuovo...
- 16 Luglio 2024