Cabtutela.it
acipocket.it

«Abbiamo superato i 700 casi a Bari, 100 in più» nelle ultime 24 ore e «purtroppo aumentano le persone ricoverate in ospedale e nelle terapie intensive». Lo ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro, in una diretta Facebook nella tarda serata di ieri, camminando in piazza del Ferrarese, una delle zone nelle quali dalle 21 di ieri è in vigore l’ordinanza sul cosiddetto «coprifuoco», dove cioè è vietato lo stazionamento per evitare assembramenti e limitare così il rischio di contagio.

Il sindaco ha ribadito che «non ci sono zone rosse, queste piazze non sono chiuse, non è vietato il transito». «Si continua a vivere rispettando le restrizioni. Se rispettiamo le restrizioni – dice Decaro – riusciremo a superare questo periodo difficile, dobbiamo in tutti i modi di evitare il lockdown. Se saremo costretti a chiudere tutte le attività sarà difficile la ripresa. Siamo riusciti a ripartire con tantissime difficoltà questa estate. Adesso rispettiamo le restrizioni, non ci ammaliamo, e continuiamo a vivere la normalità e la quotidianità della nostra vita»


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui