Cabtutela.it
acipocket.it

Monsignor Giuseppe Satriano, vescovo di Rossano-Cariati in Calabria, sarà il nuovo arcivescovo della Diocesi di Bari-Bitonto. Papa Francesco ha infatti accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Bari-Bitonto, presentata da mons. Francesco Cacucci per raggiunti limiti di età. Il Pontefice ha quindi nominato mons. Satriano arcivescovo metropolita di Bari-Bitonto.
Mons. Cacucci lo ha anche annunciato dalla Cattedrale di Bari: arcivescovo della città dal 1999, ora lascia, restando amministratore apostolico “per nomina del Santo Padre”, ha detto.

Mons. Satriano, 60 anni, è originario di Brindisi. In occasione della sua nomina, in cattedrale a Bari è stato letto un suo messaggio: “In punta di piedi vengo in mezzo a voi – ha scritto tra l’altro – come fratello, pellegrino e mendicante di luce, disposto ad abitare le sfide di questo tempo, lasciandoci condurre dalla forza vivificante del Vangelo e sostenuti dal desiderio di camminare insieme, percorreremo strade appassionanti non lasciando indietro nessuno”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui