Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Questa notte, nel centro di Bari, nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, i poliziotti della Squadra Volante hanno arrestato un giovane di 20 anni, ritenuto responsabile di furto aggravato. Il ragazzo è stato sorpreso mentre, dopo aver forzato il bloccasterzo, tentava di rubare un ciclomotore parcheggiato sulla pubblica via.

In Largo Adua, i poliziotti del Commissariato Sezionale Bari Nuova – Carrassi hanno denunciato in stato di libertà un giovane per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere. Sottoposto a controllo perché circolava senza indossare dispositivi di protezione delle vie aeree, è stato trovato in possesso di un “tirapugni”, celato nella tasca dei pantaloni, che è stato sottoposto a sequestro.

Gli agenti del Commissariato, inoltre, hanno sanzionato per contravvenzioni al Codice della Strada un minorenne. Nella notte tra sabato e domenica, il ragazzo era alla guida di un ciclomotore a bordo del quale viaggiavano anche la sua compagna e la loro figlia di appena 11 mesi. I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che il giovane era sprovvisto di patente di guida e pertanto il ciclomotore è stato sottoposto a fermo. Il caso è stato anche segnalato al Tribunale per i Minorenni di Bari.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui