Cabtutela.it
acipocket.it

È venuto a mancare Vittorio Marengo, ottantenne, professore, in pensione, ordinario di Informatica ad Economia e Commercio (Università di Bari). Ha insegnato a Bari e Tirana ed è stato anche docente di Scienze della Formazione. Un professore molto stimato che, nel corso della sua lunga carriera, è stato anche direttore del centro di calcolo all’Università,  direttore del Sedab, Servizio elaborazione dati dell’Ateneo barese. “Era una persona buona, sensibile, speciale – ci racconta chi lo ha conosciuto –  tanto che tutti hanno questo ricordo. Ha lasciato un segno nell’Università di Bari: era un punto di riferimento”.

E tanti sono stati i commenti di condoglianze rivolti al figlio Agostino, anche lui professore universitario, sulla sua pagina Facebook. “Ricordo di un uomo dai modi sempre gentili e cortesi. Come pochi. Siete stati entrambi miei Prof.! Un fortissimo abbraccio”. “Mi dispiace molto, ho avuto l’onore e il piacere di conoscere una bella persona come Vittorio, il suo garbo e il suo sorriso mi rimarranno sempre impressi”; “Anche se non è stato il mio prof. di Informatica, ricordo l’educazione e il suo sorriso quando lo si incontrava in facoltà o dal medico di famiglia che era lo stesso fino a quando tre anni fa anche lui è volato in cielo. Un abbraccio grande”; “Un uomo di altri tempi, una persona unica, è stato il mio direttore, sempre pronto a elogiare il suo staff davanti agli altri, severo e autorevole lo ricorderò per sempre”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui