Cabtutela.it
acipocket.it

Poliziotti del commissariato di Monopoli, questa mattina, hanno notificato la misura dell’ammonimento ad un uomo di 50 anni che recentemente, in diverse occasioni, aveva posto in essere condotte violente nei confronti della moglie e della figlia. L’uomo, inoltre, in una circostanza aveva anche minacciato i suoceri. Ammonito, non potrà avvicinarsi alle persone offese ed ai luoghi da loro frequentati. Considerando che le persone coinvolte vivono presso le contrade di Monopoli, l’attività è stata gestita dal personale del Commissariato presso il “Punto di Contatto Rurale” della Polizia di Stato, ubicato in contrada Sicarico.

Sempre a Monopoli, una donna vittima di maltrattamenti subiti in ambito domestico, stanca delle continue vessazioni, ha deciso di denunciare tutto alla Polizia. Immediatamente gli investigatori hanno avviato un’attività d’indagine che ha consentito di giungere all’emissione, da parte della Procura della Repubblica, dell’avviso di garanzia nei confronti dell’autore dei reati.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui