Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Nella giornata di oggi, il personale della Guardia Costiera di Bari, a seguito, di  attività di indagine finalizzata al controllo del territorio, ha posto sotto sequestro, in località San Cataldo sul lungomare Starita due ristoranti, ubicati su area demaniale marittima sottoposta a vincolo paesaggistico. VIDEO IN BASSO

Entrambi i sequestri preventivi, operati su coordinamento della Procura della Repubblica e su disposizione del Tribunale di Bari, si sono resi necessari a seguito dell’accertamento di reati in campo edilizio, demaniale e paesaggistico.

In particolare, il personale del N.O.P.A. della Guardia Costiera ha accertato l’esecuzione di diverse opere edili difformi a quanto autorizzato nonché, alcune, senza autorizzazione. Prosegue l’opera di costante controllo del demanio marittimo ad opera della Guardia Costiera e di attenzione dell’autorità giudiziaria alla tutela del vasto tratto costiero di competenza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui