Cabtutela.it
acipocket.it

“Quando si tratta di abbattere alberi, mi sento sempre un po’ giù di morale”. Lo dice il presidente del Municipio I di Bari, Lorenzo Leonetti, che ha spiegato le motivazioni per l’abbattimento di due alberi storici al quartiere Japigia. Sono tanti i residenti che hanno chiesto spiegazioni per l’intervento massivo.

Come riferito dal settore giardini del comune di Bari, i profili fitosanitari di due alberi di eucalipto in via Magna Grecia sono apparsi compromessi a causa dell’età. E così, si è deciso per la rimozione.  Per gli altri alberi, invece, presenti sulla stessa via, è stata predisposta un’ordinaria potatura, attualmente in corso.

“Anche loro invecchiano e le loro malattie non ci permettono di salvarli – ha aggiunto Leonetti -. Sapete bene quanto io tenga alle zone verdi della nostra città: adesso non ci resta che aspettare che le radici secchino, in modo da poter estrarre le stesse senza danneggiare il marciapiede esistente, prima di poter piantare altri due alberi proprio lì.
Ci vorrà qualche anno: aspetteremo pazienti che la natura faccia il suo corso”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui