Cabtutela.it
acipocket.it
amgasbari

“La didattica a distanza deve essere fornita in maniera adeguata dalle scuole, perché se serve deve funzionare”. Nel corso del suo intervento nella trasmissione “Start” su Skytg24, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha espresso il suo parere sull’utilità di sviluppare al meglio il fronte della didattica online in questo periodo di emergenza sanitaria. 

Secondo il governatore, l’attuale situazione di crisi che il sistema scuola si trova a fronteggiare a causa della pandemia, “è un’occasione per dotare tutte le scuole del sistema di connettività. È evidente – ha proseguito Emiliano che lezioni in presenza sono importanti, ma farne una questione politica e fare cadere il governo è eccessivo”.

Il governatore ha precisato che il numero dei contagi sale non come effetto diretto dell’apertura della scuola e del rientro in aula degli studenti, bensì perché, in questo modo, si mettono in moto milioni di persone. “L’ideologia sulla didattica in presenza come se fuori non ci fosse quello che c’è mi pare eccessivo – ha sottolineato Michele Emiliano, precisando – La didattica in presenza è preferibile, ma la didattica a distanza è l’alternativa alla chiusura totale, un sistema che va utilizzato con intelligenza. Il genitore deve avere la possibilità di decidere se correre il rischio di contagio in famiglia, oppure tenere i propri figli a casa. I sacrifici che stanno facendo i docenti è enorme – ha spiegato, ancora – ma voglio dire loro che devono fare quello che possono in questa fase. In questa fase della pandemia non possiamo pretendere che la didattica sia perfetta”, ha concluso il governatore. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui