Cabtutela.it
acipocket.it

“L’effetto collaterale del vaccino? L’euforia”. Lo scrivono i medici del Policlinico di Bari in risposta ancora una volta a chi ritiene pericoloso il vaccino Covid. In ospedale, con aggiornamento al 12 gennaio, ci sono oltre 2500 i vaccinati. Tra loro i più numerosi sono gli infermieri, pari al 32% del totale. Seguono i medici strutturati al 28% e gli specializzandi al 17%. E ci sono poi operatori sociosanitari, tecnici, assistenti sanitari, ausiliari.

Intanto la virologa del laboratorio Covid al Policlinico, Maria Chironna ricorda le prime informazioni sul virus che iniziavano a circolare un anno fa dalla Whuan. “E chi l’avrebbe previsto uno sconvolgimento di tale portata – scrive sui social -. E non ne siamo ancora fuori. La Cina era lontana. Ma abbiamo già dei vaccini grazie ai successi della scienza. Un anno di difficoltà, stanchezza, ma anche di speranza per una fase di ricostruzione di quanto è andato in frantumi. Serve un vero e proprio piano Marshall, o Recovery plan, come lo chiamano, e una politica davvero in grado di affrontare le sfide dei prossimi anni che saranno altrettanto difficili. E non sono molto ottimista”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui