Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Si è accasciata a seguito di un malore e, nella caduta, ha sbattuto la testa. È accaduto ad una donna di Modugno di 51 anni, che è rimasta sul pavimento della sua abitazione, priva di sensi, per diverse ore. In casa, si trovava da sola con il suo cane.

A dare l’allarme ai carabinieri della locale stazione è stata una vicina di casa che da un giorno non aveva più notizie della condomina e sentiva abbaiare incessantemente il cane. Giunti sul posto, i militari hanno trovato sia le finestre che la porta dell’abitazione chiusa a chiave, oltre alla macchina parcheggiata sotto casa. Accertatisi che la donna non si era presentata sul posto di lavoro, temendo il peggio, hanno subito allertato il personale del 118 e dei Vigili del Fuoco, con l’ausilio dei quali hanno forzato una finestra per accedere all’appartamento.

Qui, i militari hanno trovato la donna riversa sul pavimento, priva di sensi e cianotica. Soccorsa immediatamente dal personale del 118, è stata rianimata e trasportata in codice rosso all’ospedale Di Venere di Bari, dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Il cane della donna invece è stato invece affidato alle cure di alcuni vicini, in attesa di potersi ricongiungere con la sua padrona.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui