Cabtutela.it
acipocket.it

“Possiamo accogliere tutti gli appelli ma non possiamo soddisfarli perché non abbiamo il vaccino”. Così l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco lancia l’allarme sulla scarsità di dosi nel corso nel seminario online organizzato dall’Ordine dei Medici di Foggia. Come riporta Repubblica, “La carenza di vaccino – ha continuato – diventa un collo di bottiglia impressionante in questo momento. Noi siamo consapevoli che odontoiatri, farmacisti, studenti di area medica hanno necessità di essere vaccinati, ma purtroppo il taglio di Pfizer ci blocca. Non sappiamo nemmeno perché Pfizer abbia ridotto le consegne, guarda caso non appena gli Stati Uniti d’America hanno lanciato una grande campagna vaccinale, Pfizer ha tagliato le dosi all’Europa. A pensare male si fa peccato”.

“Moderna invierà in Puglia 4.400 dosi la settimana prossima e potremo accontentare altri colleghi. Lunedì prossimo, quando conosceremo i giorni di consegna di Pfizer e Moderna, potremo stilare un calendario della campagna di vaccinazione più puntuale”, ha concluso Lopalco.

Intanto prosegue il braccio di ferro dei farmacisti, con il presidente dell’Ordine di Bari e Bat, d’Ambrosio Lettieri che scrive alla Regione Puglia: “Hanno accesso prioritario, ma non sono stati ancora vaccinati. Tagli di Pfizer preoccupanti, ma farmacisti non restino indietro”.

“I farmacisti pugliesi, quali operatori sanitari, non sono stati ancora sottoposti a profilassi vaccinale contro il Covid-19 sebbene siano inclusi tra le categorie con accesso prioritario alla vaccinazione. Pur comprendendo le difficoltà legate alla carenza di vaccini in seguito al taglio delle consegne di Pfizer, chiediamo che, nella misura compatibile con le consegne e le dosi disponibili, ai farmacisti che hanno prenotato la vaccinazione sulla piattaforma della Regione Puglia sia garantito il legittimo diritto alla priorità”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui