Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

È allarme perdite di acqua  nel quartiere San Girolamo di Bari, dove i residenti e, in particolare, l’associazione Sos Città, denunciano la presenza di acqua stagnante e di grandi pozzanghere in alcune zone del nuovo lungomare, in particolare in prossimità delle case popolari della zona. Secondo le testimonianze dei residenti, l’acqua fuoriesce dal di sotto del manto stradale, creando seri disagi a causa di pozzanghere e veri e propri bacini d’acqua che, con il tempo, si formano in più punti e a cui pedoni e automobilisti devono prestare molta attenzione. 

“La situazione è talmente pericolosa che alcune grate sono addirittura cedute tanto da essere state transennate – denunciano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino rappresentanti dell’associazione di quartiere Sos Città, che proseguono – A distanza di oltre un mese dall’inizio dei problemi, ancora nessuno è intervenuto nonostante la situazione sia nota a tutti”. A preoccupare, in particolare, i referenti dell’associazione è il fatto che il fenomeno interessi una zona di passaggio fondamentale, che collega, dal lato del mare, una parte del quartiere con l’altra. 

“Sappiamo che la competenza degli interventi è di Arca, ma ancora una volta, di fronte a queste problematiche di competenza, non possiamo non sollecitare tutti affinché nel più breve tempo possibile si intervenga – prosegue la nota di Sos Città – La competenza sarà anche solo di “uno”, ma la città è di tutti e chi ne paga le conseguenze, spesso e sempre, sono i cittadini, in un quartiere che già da solo, grazie alla volontà dei suoi residenti, combatte contro degrado e abbandono. Chiediamo dunque al sindaco Decaro di prendere a cuore la vicenda e accelerare qualsiasi decisione affinché quanto prima il problema possa essere risolto”, concludono. 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui