Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it
Si sono concluse oggi le operazioni di recupero dei relitti abbandonati nel Municipio 1. A comunicarlo è stato il presidente del Municipio Lorenzo Leonetti. Si tratta, in particolare di 20 barche situate tra il porticciolo del molo sant’Antonio, la baia di San Giorgio e il porticciolo di Torre a Mare che causavano non poco disagio alla cittadinanza, ma non solo.
“Questi ingombri pericolosi generano un grande rischio per l’ambiente e anche per i tanti cittadini che utilizzano gli scali di alaggio e le aree di costa del Municipio del mare, per lavorare o per fare sport – ha detto Leonetti –  ecco perchè è stato necessario provvedere alla rimozione di questi relitti”.
“Questo risultato – ha aggiunto Leonetti – è stato frutto della sinergia e collaborazione tra il Municipio 1 e l’assessorato all’Ambiente che sin da subito ha preso di petto questa richiesta frutto del costante confronto cin il territorio. La collaborazione di AmiuPuglia e della Polizia Locale è stata fondamentale sia durante la fase di accertamento delle proprietà sia per il successivo recupero e smaltimento. Nel rispetto della natura ognuno deve fare la sua parte. Noi facciamo la nostra” – ha concluso. 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui