aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Un museo nicolaiano, un teatro esperenziale, un centro studi nicolaiani e anche una ludoteca in grado di far giocare i bimbi del mondo. Sono solo alcune delle attività previste all’interno della statua monumentale, di 70 metri, rappresentante la figura di San Nicola. Per ora si tratta di ipotesi, ma da oggi sarà possibile renderle concrete partecipando al bando di concorso di idee “Una Statua per San Nicola”, istituito dall’omonima associazione. L’associazione è già pronta ad accogliere le proposte di chiunque avrà voglia di parteciparvi.

Esaltare la figura del Santo quale mediatore tra popoli e culture, rappresentare un elemento di grande richiamo nazionale e internazionale nel quale possano riconoscersi i valori di pace, accoglienza e solidarietà che il taumaturgo di Licia incarna nel mondo, nonché un landmark e/o brand identitario e culturale barese, pugliese e mediterraneo, in funzione di attrattore turistico- economico e di volano occupazionale. Sono questi gli obiettivi del bando. La statua, oltre a quanto già citato, dovrà prevedere a suo interno anche la presenza di servizi come biglietteria, bookshop, ristorazione, sala offerte per la
manutenzione della statua e per le opere di bene, ascensore, strutture per alternativamente abili.

I progetti dovranno essere presentati all’associazione, previo invio tramite Pec entro e non oltre il 27 settembre del 2021. La commissione esaminatrice selezionerà un numero di partecipanti o gruppi di partecipanti non superiore a 3, che verranno invitati a presentare il bozzetto tridimensionale dell’opera ideativo- artistica. In una fase successiva, dopo aver provveduto a raccogliere il parere popolare per tramite di sondaggio, la commissione sceglierà la vincitrice tra le opere in concorso. Il bando è aperto ad autori italiani o stranieri, che godano dei diritti civili e politici dello Stato di appartenenza, che possono costituirsi in un gruppo multidisciplinare possibilmente con diverse professionalità, a capo dei quali ci sia un soggetto che abbia i necessari requisiti per coordinare le attività.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui