Cabtutela.it
acipocket.it

L’appello del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a inserirlo nelle chat delle famiglie per affrontare il tema della riapertura delle scuole è stato subito colto dai genitori baresi. Decine di messaggi al minuto, soprattutto quando il governatore si è presentato nel gruppo. Chiedendo di esprimere opinioni riguardo la riapertura delle scuole, anche con casi personali. “La didattica in presenza – spiega Emiliano alle mamme e ai papà – non è mai stata vietata in Puglia se non dopo l’arrivo della variante inglese e quindi nelle ultime settimane da parte del Governo e non della Regione”.

“In Puglia – ha scritto Emiliano – abbiamo sempre lasciato liberi i genitori di scegliere tra presenza e did.  Ogni famiglia decide se rischiare o meno il contagio scegliendo se sacrificare la didattica o la salute del nucleo famigliare. E così faremo dopo il 7 aprile, se il Governo Draghi deciderà di cambiare rotta consentendo la presenza anche in zona rossa.  C’è poi chi non credeva che fosse Emiliano a scrivere davvero e il governatore ha cominciato a mandare “selfie” per convincere tutti della sua presenza.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui