Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

I campetti di beach volley nell’area a verde di Torre Quetta, spiaggia sulla costa sud di Bari, saranno intitolati a Luca Tarquinio Coletta. E’ quanto deciso dalla giunta comunale che ha accolto la proposta formulata dal presidente della Bari Multiservizi di dedicare lo spazio sportivo attrezzato al dipendente dell’azienda Coletta, detto anche “Gigante buono” venuto a mancare il 27 marzo 2020 a causa del Covid. I suoi colleghi, che lo ricordano per la disponibilità e la gentilezza, hanno spontaneamente effettuato lavori di manutenzione e pulizia dei campetti e hanno espresso il desiderio di intitolarli alla sua memoria per ricordarne la grande passione per lo sport.

Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale provvederà ad affiggere una targa in memoria dell’uomo prematuramente scomparso. “La pandemia ha travolto tutto e tutti e il prezzo in termini di vite umane pagato finora è altissimo – ha commentato il presidente della Bari Multiservizi Francesco Biga – Purtroppo tra le primissime vittime vi è Luca Tarquinio Coletta, dipendente operoso e diligente. Noi tutti ne conserviamo il ricordo e siamo ancora traumatizzati dal distacco così fulmineo e immotivato. I colleghi hanno pensato di rimetterli a posto durante il loro tempo libero per restituirli puliti e curati alla fruizione pubblica. Allo stesso tempo hanno immaginato che sarebbe stato bello intitolare quei campetti proprio a lui, grande appassionato di sport e tifoso di calcio e volley” – ha concluso.

Foto Ansa


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui