Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Avevano realizzato, senza alcuna autorizzazione, un terrapieno in sabbia su un’area demaniale sottoposta a vincolo paesaggistico in localita “Cannafesca”, a Margherita di Savoia. All’interno dell’area, avevano installato un basamento in cemento prefabbricato, due muretti a secco e 23 plinti di fondazione anch’essi in cemento. Il controllo dei carabinieri della Forestale di Manfredonia sul cantiere, però, ha portato alla luce l’illecita attività e ha condotto ieri al sequestro delle opere nonché alle porzioni di terreno demaniale e privato su cui erano state realizzate.

I militari, coordinati dal gruppo di Foggia, hanno deferito il legale rappresentante della ditta esecutrice dei lavori e la stessa proprietaria dell’area utilizzata come lido, nonché titolare di una concessione demaniale. Per i due, il reato è quello di attività edilizia abusiva su area demaniale sottoposta a vincolo paesaggistico.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui