Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Ieri sera i poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Barletta sono intervenuti, a seguito di segnalazione, lungo la Strada Provinciale 93 – svincolo Strada Statale 16 bis – in soccorso di un anziano in stato confusionale che vagava all’interno di un fondo agricolo ubicato in contrada Casalonga.

L’anziano, all’arrivo dei poliziotti, era seduto su un muretto a secco, infreddolito, assetato ed affamato; l’uomo ha riferito in modo corretto agli agenti il proprio nome e cognome ma, tuttavia, non ricordava il luogo della sua abitazione.

Dopo averlo rifocillato e rassicurato, i poliziotti gli hanno fornito il giubbotto della divisa per consentirgli di coprirsi e ripararsi dal freddo.

Contestualmente, gli agenti hanno contattato personale del 118 che, giunto sul posto, ha fornito le cure del caso all’anziano e lo ha condotto presso l’ospedale di Andria.

Tramite accertamenti effettuati grazie alla collaborazione fornita dai poliziotti del Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia, sono stati rilevati i dati personali dell’anziano, celibe, che convive con la sorella.

La donna è stata contattata e messa al corrente dell’accaduto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui