Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Oggi mercoledì 16 giugno 2021 in Puglia, sono stati registrati 7650 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 112 casi positivi: 17 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia BAT, 27 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce, 42 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 3 decessi: 2 in provincia di Bari, 1 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati  2.590.229 test,  234.937 sono i pazienti guariti,   11.029 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 252.561 così suddivisi: 95.013 nella Provincia di Bari; 25.535 nella Provincia di Bat; 19.646 nella Provincia di Brindisi; 45.082 nella Provincia di Foggia; 26.816 nella Provincia di Lecce; 39.294 nella Provincia di Taranto; 806 attribuiti a residenti fuori regione; 369 provincia di residenza non nota.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. mi è capitato di assistere ad una situazione per me sbalorditiva; in un centro vaccinazioni erano stati convocate persone per la prima vaccinazione e persone per la seconda. Fin qui nulla da ridire; ma erano state convocate anche persone per il cosiddetto “open day”.
    messo in evidenza che le prime due categorie sono composte da persone che devono presentarsi nel giorno stabilito, per la terza, come è noto , si presenta estemporaneamente chi vuole.
    come ampiamente ci hanno mostrato le cronache dei giorni scorsi, anche questa volta per l’open day si è presentato un gran numero di persone; la calca è stata inevitabile e nella calca sono state coinvolte anche le persone delle prime due categorie; la probabilità di contagio, ovviamente, è cresciuta enormemente.
    E’ accettabile che ciò possa accadere?

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui