Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Un velivolo, nello specifico Piper P28, decollato da Bari nel primo pomeriggio, è precipitato nel Brindisino. E’ accaduto intorno alle 14.30 nell’agro tra Savelletri e Capitolo, in contrada Coccaro. Entrambe le persone a bordo sono decedute. Si tratta in particolare di un istruttore e un allievo dell’Aroclub di Bari: l’istruttore, è Francesco Passeri, 34enne, nato a Bari ma da tempo residente nel Tarantino; l’allievo, Giuseppe Catano, 29 anni, originario di Canosa di Puglia.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, durante il volo l’ultraleggero avrebbe iniziato a perdere quota e, nella caduta, avrebbe tranciato anche dei cavi dell’elettricità. I due occupanti del velivolo sarebbero stati sbalzati fuori al momento dell’impatto.

Sul posto Vigili del Fuoco e personale del 118. Intanto il pm di turno della Procura di Brindisi, Alfredo Manca, ha aperto un fascicolo, ipotizzando i reati di disastro colposo e duplice omicidio colposo. I corpi dei due saranno sottoposti ad autopsia.

Foto 2Cinforma

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui