lapugliativaccina.regione.puglia.it

Un tempo erano riconosciuti dalla città come il segnale che “qualcuno” fosse uscito dal carcere. Oggi, a meno che ci sia un indulto in atto che sfugge a tutti, i fuochi d’artificio – sparati a tutte le ore – hanno decisamente cambiato significato. Con questa cattiva abitudine, si festeggiano compleanni o ricorrenze importanti. Si spara a tutte le ore e in ogni angolo della città. Tra le auto e al centro strada. E proprio mentre ieri il sindaco Antonio Decaro scriveva un post sulla bellezza del nostro lungomare, un utente del gruppo Vivere la voce di San Girolamo, ha scritto sulla sua bacheca Facebook: “Solo ieri sera altri tre fuochi d’artificio e festeggiamenti sparsi. Noi non siamo dello stesso parere del sindaco”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui