Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Ci sono due persone iscritte nel registro degli indagati per la morte dell’ex primario di ortopedia del Policlinico di Bari, Vittorio Patella avvenuta lo scorso 18 agosto sulla spiaggia di Rosa Marina, ad Ostuni. Si tratterebbe di due addetti al servizio di salvataggio. L’ipotesi di reato è di omicidio colposo. Lo apprende Borderline24.

Mercoledì scorso, Patella, dal proprio ombrellone ubicato vicino alla postazione dei bagnini, è entrato in acqua per fare il bagno: è stato, poco dopo, ritrovato a breve distanza in fin di vita da alcuni bambini che hanno allertato la famiglia. Inutile ogni tentativo di rianimarlo.

Il corpo dell’ex primario non è stato ancora consegnato alla famiglia: i pm, infatti, hanno disposto l’autopsia per giovedì 26 agosto nel reparto di medicina legale dell’ospedale di Ostuni. Lo scopo è quello di chiarire le cause della sua morte ed eventuali responsabilità.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui