Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Una forte esplosione è avvenuta, poco fa, a Kabul in Afghanistan, nei pressi dell’aeroporto. Da una prima ricostruzione dei fatti si tratterebbe di un attacco suicida, in cui sarebbero rimaste uccise almeno 40 persone. Più di 120 i feriti, tra cui anche dei marines americani e dei soldati inglesi. Il presidente americano Joe Biden è stato informato e viene in questi momenti aggiornato sugli sviluppi dai vertici della sicurezza nazionale.

Nessun italiano è stato coinvolto nell’esplosione. La deflagrazione è avvenuta in un’area distante da dove stanno operando i militari italiani per le ultime fasi dell’operazione Aquila per l’ evacuazione dei cittadini afghani. Lo si apprende dalla Difesa.

Intanto, è decollato questo pomeriggio dall’aeroporto di Kabul, tra gli spari, un aereo C-130 italiano con a bordo 98 civili afghani e diretto a Kuwait City. All’interno del velivolo anche alcuni giornalisti italiani, tra cui Simona Vasta, inviata di SkyTg24, che ha testimoniato attimi di panico seguiti a spari di mitragliatrice, a causa dei quali lo stesso pilota ha effettuato manovre diversive.

Fonti dell’intelligence assicurano che non si è trattato di un attacco all’aereo italiano, quanto di un tentativo di dispersione della folla che stava pressando verso il gate dell’aeroporto. I colpi di mitragliatrice sarebbero stati direzionati in aria e non l’aereo in decollo. Le fonti testimoniano che i colpi sarebbero partiti da un pick up afgano equipaggiato con mitragliatrici e situato lontano dalla pista.

Intanto, dopo i timori espressi da diversi Paesi internazionali tra cui Usa, Gran Bretagna e Australia, anche l’Italia – secondo quanto si apprende da fonti nazionali in Afghanistan – è in allerta per l’allarme attentati terroristici lanciato nelle ultime ore a Kabul.

(Foto di repertorio: defense One twitter)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui