Cabtutela.it
acipocket.it

Da fine ottobre l’ex istituto nautico, nel cuore del quartiere Libertà a Bari, sarà interessato da un importante intervento di restauro. Anche se in ritardo di almeno quattro mesi rispetto agli annunci, sono stati finalmente aggiudicati i lavori da 5 milioni di euro grazie ai fondi della legge 338/2000 sull’edilizia universitaria e con un cofinanziamento della Regione Puglia.

Per ricordare l’ultimo anno scolastico vissuto nella storica scuola di via Abate Gimma bisogna tornare indietro al 1998/1999. Da allora l’intero edificio è finito nel dimenticatoio, fortemente degradato come mostra il video in basso. “Entro 20-25 giorni inizia il cantiere, poi ci vorranno almeno 300 giorni e la consegna è prevista per ottobre del 2022”, conferma il referente dell’Adisu Puglia.

Il progetto ambizioso di Adisu punta a creare una nuova “casa dello studente”, con 82 posti letto previsti tra camere singole e doppie, e 4 posti riservati a portatori di handicap in un immobile storico completamente ristrutturato ed adeguato ad ogni norma.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui