aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

A partire da venerdì prossimo prenderà il via al Policlinico Riuniti di Foggia la sperimentazione della pillola antivirale per il Covid. Si tratta di un novità importantissima per cui la Puglia, con l’ospedale Foggiano, è in prima fila al Sud. Il Riuniti è infatti sarà il primo ospedale del Mezzogiorno a sperimentare la compressa “At-527”.

Quest’ultima, realizzata in collaborazione con Roche e Ateae, funge da antivirale contribuendo ad evitare la progressione della malattia e accelerando i tempi di negativizzazione. La pillola, che dal 15 ottobre sarà utilizzata per la fase sperimentale a Foggia, deve essere assunta entro 72 ore da quando viene accertata la positività al Covid-19.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui