Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Il park&ride è una delle iniziative simbolo dell’amministrazione comunale di Bari per decongestionare il centro dalle automobili alla ricerca di parcheggio. Una priorità sull’agenda del sindaco Antonio Decaro, verso un modello europeo che ha cambiato le abitudini di una parte dei cittadini.

In teoria è molto semplice: lasciare le autovetture in sosta a pagamento nelle aree dal parco 2 Giugno alla spiaggia di Pane e pomodoro, poi utilizzare gratuitamente gli autobus navetta in partenza dalle aree in servizio fino alla propria meta.

Ma c’è chi sottolinea le difficoltà quotidiane fino alla rinuncia definitiva. “Niente da fare – lo sfogo sui social – per raggiungere il centro per lavoro torniamo a motorino e bici. Il bus l’ho già dovuto scartare, anche se ci ho provato in tutte le maniere. Le attese per il trasporto pubblico che non c’è vanificano qualunque tentativo, esci di casa mezz’ora prima e riesci ad arrivare in ufficio con mezz’ora di ritardo. Una specie di magia”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui