Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Francesco Lucibello lascia l’Amtab. A partire dal primo novembre il direttore generale dell’azienda municipalizzata di trasporto locale, manager e volto storico della stessa non presterà più servizio per l’avvicinarsi dell’età pensionabile.

Lucibello era già stato direttore generale nel 2000, per poi riprendere dal 2014 in poi. Circa vent’anni di servizio costante in cui l’Amtab si è districata tra alti e bassi pur riuscendo sempre ad assicurare una corsa ai cittadini. La notizia delle sue dimissioni non è passata inosservata, in tanti infatti hanno colto occasione per un saluto a quello che tra due settimane sarà, di fatto, l’ex direttore generale. Ma non sono mancate polemiche e dubbi, è il caso di Filippo Melchiorre (Fratelli d’Italia), Fabio Romito (Lea) e Antonio Ciaula (Forza Italia).

“Accogliamo con favore le dimissioni di Lucibello e auspichiamo che questo passaggio inauguri una nuova stagione di merito, trasparenza e giustizia sociale all’interno dell’azienda ma al contempo non possiamo far finta di nulla” –  ha detto Melchiorre effettuando poi alcune domande in merito alle dimissioni – cosa c’è dietro? L’incapacità di dare risposte esaustive e valide alle varie audizioni programmate in commissione trasparenza ? – ha concluso.

“Le reiterate richieste informative proposte in question time” – ha aggiunto il Vice Presidente Romito. Parole alle quali hanno fatto eco poi quelle di Ciaula. “Noi verificheremo tutti i futuri passaggi di questa delicata vicenda a presidio degli esclusivi interessi dei baresi” – ha concluso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui