Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

La pulizia dei mercati Santa Chiara (di prossima apertura a Japigia),  di San Girolamo, Don Bosco nell’ex Manifattura Tabacchi e Madonna del Carmelo di corso Mazzini passerà nelle mani del Comune e quindi dell’Amiu allo scadere delle convenzioni con i consorzi. Lo ha deciso la giunta comunale.

Il 3 dicembre ad esempio scadrà la convenzione relativa alla gestione del mercato coperto San Girolamo, sottoscritta tra il Comune di Bari e il Consorzio Mercati del Levante. Il Comune quindi provvederà alla ripresa in consegna del mercato. Stesso discorso per gli altri mercati.

“Considerate le criticità riscontrate nella gestione, attraverso consorzi, dei mercati Don Bosco, Madonna del Carmelo e San Girolamo, e l’intento dell’assessorato – si legge nella delibera – a gestire direttamente sine terminum tutti i mercati coperti, viste le migliori risultanze, in termini di efficienza, efficacia e, in molti casi, economicità della gestione diretta, si ritiene opportuno inserire  il servizio di pulizia dei predetti mercati e del mercato coperto Santa Chiara di prossima apertura nel Contratto di Servizio di Igiene Urbana con Amiu Puglia S.p.A., anche al fine di uniformare ed unificare le procedure di affidamento del servizio”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui