lapugliativaccina.regione.puglia.it

Vietato l’ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini. E’ quanto deciso dal Governo. Ad annunciarlo è stato il ministro della Salute Roberto Speranza, con un post su Facebook in cui ha dichiarato di aver firmato una nuova ordinanza.

Preoccupa, in particolare, la nuova variante B.1.1.529, con numerose mutazioni della proteina Spike che potrebbero teoricamente aumentarne la trasmissibilità e la capacità di eludere gli anticorpi.  “Nel frattempo – ha sottolineato Speranza – seguiamo la strada della massima precauzione. I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante” – ha concluso.

Dal mondo arrivano notizie simili. Anche il Regno Unito ha infatti deciso di vietare i viaggi dai sei paesi africani. Il segretario alla salute Sajid Javid ha dichiarato che saranno sospesi tutti i voli da Sud Africa, Namibia, Lesotho, Eswatini, Zimbabwe e Botswana dalle 1200 GMT di oggi.

I dati disponibili in merito sono ancora troppo pochi.  In particolare, secondo il National Institute of Communicable Diseases (NICD) del Sud Africa, la presenza della variante è stata documentata col sequenziamento in 22 casi positivi, ma molti altri vengono confermati in questi giorni da diversi laboratori del Paese.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui