lapugliativaccina.regione.puglia.it

Giovanni Miniello è stato arrestato ed è ai domiciliari per  violenza sessuale. Il ginecologo barese finito nella bufera perché prometteva guarigioni con rapporti sessuali è stato arrestato questa mattina.  La Procura di Bari aveva chiesto la detenzione in carcere: il ginecologo è finito ai domiciliari con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di quattro donne: due episodi risalgono al settembre del 2019 (denunciato dalla presunta vittima due mesi dopo) e a giugno 2021.

L’uomo prometteva alle sue pazienti di curare il tumore all’utero con rapporti sessuali. Dopo la denuncia di una donna nella trasmissione Le Iene sono state tante le presunte vittime che si sono rivolte ai centri antiviolenza e hanno riferito la loro esperienza. Il ginecologo finito nella bufera si è dimesso dall’ordine dei Medici e ha chiesto la cancellazione dall’albo.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui