aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Prosegue la campagna di vaccinazione anti Covid nel Barese. Quasi il 90 per cento degli over 50 residenti in provincia è vaccinato con terza dose. Un traguardo importante per il contrasto alla diffusione del virus che continua a raggiungere i fondamentali obiettivi di copertura e protezione soprattutto per questa fascia di età, considerata tra le più a rischio.

Come emerge dai dati forniti dal Controllo di gestione della ASL di Bari, nel dettaglio delle decadi, fra i 50 anni e gli over 80, le coperture percentuali delle terze dosi sono piuttosto elevate: 93 per cento gli over 80, 90 per cento, 70-79 anni, all’87 per cento 60 -69 e 82,5 per cento 50-59 anni. I richiami proseguono a ritmo spedito anche gli under 50: considerando infatti quanti – al di sopra dei 12 anni – hanno avuto accesso alla dose booster, e che hanno completato il ciclo vaccinale almeno 4 mesi fa, la percentuale nella provincia è arrivata al 76,2 per cento. Le somministrazioni nelle ultime 24 ore sono state circa 12mila, di cui 8863 terze dosi, 2171 seconde e 871 prime.

Tra le prime dosi sono comprese anche quelle pediatriche. In totale sono 46.839 le dosi erogate ai bambini di 5- 11 anni in tutta la provincia, di cui oltre 37mila prime dosi e quasi 10mila seconde. Ad oggi quasi il 50 per cento dei 5-11 anni ha ricevuto in provincia almeno una dose di vaccino. L’Istituto Tumori ‘Giovanni Paolo II’ di Bari, per la giornata di domani, ha organizzato una sessione straordinaria di vaccinazioni anti-Covid. La giornata è riservata ai pazienti oncologici e ai loro familiari, conviventi e caregiver, che devono sottoporsi alla terza dose o che devono completare il ciclo vaccinale primario.

Il centro vaccinale sarà aperto dalle 9 alle 14.30. Si accede su prenotazione. I pazienti potranno prenotare tramite il medico dell’Istituto che li ha in cura, oppure al numero di telefono dell’info-point dell’Istituto 080.5555995 (attivo dalle 8 alle 14.30). Al momento della prenotazione, agli utenti sarà indicata la fascia oraria per accedere all’Istituto, così da evitare attese e assembramenti.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui