lapugliativaccina.regione.puglia.it

Antiossidante, terapeutica e digestiva. Oggi in tavola portiamo la rucola, ortaggio verde a foglia ricco di proprietà nutritive preziose per l’organismo. La rucola, una pianta erbacea che cresce spontaneamente in campagna, soprattutto in questo periodo, è ricca di vitamina C e minerali che la rendono, di fatto, un vero e proprio antiossidante oltre che un’alleata del sistema immunitario.

Ma non solo, dal sapore “piccante” e amarognolo, la rucola, se consumata all’interno di un piano alimentare controllato, è capace di contrastare i radicali liberi, fungendo da “amica della giovinezza”. Tra le altre proprietà non si può non citare la presenza di calcio, potassio, magnesio e ancora folati e vitamina K. Tutti fattori, questi ultimi, che assieme alla presenza di luteina, beta-carotene e zeaxantina, rendono la rucola una preziose fonte di proprietà nutritive per l’organismo sia sul fronte fisico, sia mentale. Inoltre, la presenza degli antiossidanti citati permettono alla rucola di contribuire alla protezione della vista.

Gli esperti consigliano di consumarla fresca. Non è difficile trovarla, basterà passeggiare per le campagne per poter raccogliere diversi ciuffi di rucola, che, una volta sciacquati per bene, potranno essere consumati per le pietanze, ma anche a crudo. Ecco qui due ricette semplici e gustose per portarla a tavola.

PENNETTE CON CREMA DI RUCOLA E NOCI

Lavate con cura circa 200 grammi di rucola, successivamente spezzettatela e versatela in un robot da cucina assieme a circa 50 grammi di noci. Lasciate mescolare per bene aggiungendo della Philadelphia light, grana padano, uno spicchio di aglio e dell’olio extravergine di oliva. A parte cuocete le pennette (circa 60 grammi per porzione basteranno). Quando la pasta sarà pronta versatela in una pentola nella quale avrete precedentemente aggiunto la crema. Mescolate con cura aggiungendo, se di vostro gradimento, dei pomodori secchi sott’olio spezzettati (ne basteranno 5 o 6). Infine aggiungete della scamorza affumicata a tocchetti e del pangrattato con un filo d’olio. Lasciate riposare per qualche minuto con il coperchio.

RUCOLA IN PADELLA CON GRANELLA DI PISTACCHI

Fate rosolare in una padella uno spicchio di aglio con dell’olio extravergine di oliva. Non appena si sarà dorato aggiungete la rucola che avrete precedentemente lavato con cura. Il quantitativo varia a seconda delle vostre necessità, orientativamente bastano 100 grammi a persona. Aggiungete il sale e lasciate che la rucola appassisca. A fine cottura aggiungete la granella di pistacchi e, se di vostro gradimento delle olive nere denocciolate. Lasciate riposare per qualche minuto con il coperchio. Se di vostro gradimento potete aggiungere delle uova e mescolare per ottenere un pasticcio gustoso”. Consigliamo però, in questo caso, di aggiungere del formaggio grattugiato.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui