lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Scarsità di personale: questa la motivazione che ha spinto i vigili del fuoco a protestare oggi in piazza Prefettura. “Siamo pochi! – spiegano. Nei nostri  comandi pugliesi c’è una carenza di personale amministrativo (circa il 50%) e soprattutto operativo, ossia il personale che compone le squadre di intervento. Siamo stanchi della situazione, che si protrae da anni, dopo tante promesse non mantenute”. Il 23 aprile le organizzazioni sindacali di categoria hanno aperto con l’amministrazione una vertenza tesa a chiedere di colmare le attuali carenze numeriche.

“Purtroppo – precisano i vigili del Fuoco – ad oggi nessuna risposta è pervenuta dal ministero dell’Interno e dal dipartimento dei vigili del fuoco. Da anni rivendichiamo un potenziamento degli attuali organici e del parco automezzi, in special modo quelli atti a contrastare gli incendi boschivi e di interfaccia urbano-rurali, già numerosissimi in questi giorni lungo il territorio pugliese”.

Non avere mezzi a disposizione e squadre mobili disponibili da inviare alle emergenze “per noi operativi è una mortificazione. La viviamo come una sconfitta – concludono i vigili del fuoco. A voi cittadini chiediamo solo comprensione, ma vi garantiamo il massimo impegno per tentare di migliorare l’attuale situazione per rispondere al meglio ed in tempi celeri alle chiamate si soccorso”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui