LUNEDì, 15 LUGLIO 2024
74,580 ARTICOLI
Dir. resp.:Samantha Dell'Edera
redazione@borderline24.com

Per segnalazioni: +39 375 5535222
74,580 ARTICOLI

Direttore Responsabile: Samantha Dell'Edera
Per segnalazioni:
Cell. +39 375 5535222
Email: redazione@borderline24.com

Bari, troppi incidenti e criticità sulle strade: “Interventi strutturali e più controlli per aumentare sicurezza”

Pubblicato da: redazione | Mer, 21 Dicembre 2022 - 17:47
- PUBBLICITÀ LEGALE -
bari.aci.it"

Misure preventive e interventi strutturali e manutentivi da parte degli enti proprietari delle strade per incrementare la sicurezza stradale nel Barese. È quanto discusso nel corso dell’incontro del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Antonia Bellomo, riunitosi stamane in Prefettura, per un focus sulla sicurezza stradale.

L’analisi ha preso le mosse dalle indicazioni date dal Ministro dell’Interno, con circolare diramata ai Prefetti il 15 dicembre scorso, volta al rafforzamento delle attività di controllo sulle arterie stradali durante le festività natalizie e all’analisi delle criticità esistenti per un approccio integrato e condiviso di interventi tesi al contenimento del fenomeno degli incidenti stradali ed all’aumento del livello di sicurezza del traffico veicolare stradale. All’incontro hanno partecipato, oltre ai Vertici provinciali delle Forze dell’ordine, i Dirigenti del Compartimento e della Sezione di Polizia Stradale di Bari, i Sindaci di Bitonto e Corato, il Sub Commissario Prefettizio di Altamura, i Comandanti delle Polizie Locali di Bari, Bitonto, Monopoli, Altamura e Corato, il Responsabile dell’ASSET – Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio, il Direttore della Centrale Operativa del Servizio 118 e i rappresentanti della Società Autostrade e dell’ANAS.

Da un raffronto dei dati sull’incidentalità stradale del corrente anno rispetto a quelli dell’anno precedente è emerso un ritorno ai livelli di pre-pandemia, con alcune punte di criticità determinate dai recenti sinistri stradali riportati con risalto dalla cronaca, avvenuti
sul territorio della città metropolitana, che hanno inciso particolarmente sull’opinione pubblica per l’esito tragico toccato a persone molto giovani. Nel corso della riunione si è riscontrata la piena convergenza sulle cause dei sinistri stradali che non riguardano principalmente l’abuso di sostanze alcooliche e/o stupefacenti, ma hanno rilievo anche l’eccesso di velocità e la distrazione, specialmente dovuta all’utilizzo di telefoni cellulari e in generale a comportamenti di guida non conformi alle regole.

Sul punto, è stata concordemente evidenziata l’opportunità di proseguire e arricchire ulteriormente le molteplici iniziative sul tema dell’educazione stradale già in atto nelle scuole a cura dell’ASSET regionale, delle Forze di polizia e delle Polizie Locali, anche estendendo la platea dei destinatari, sia dei più giovani sia degli adulti. Sul piano degli interventi sul sistema viario, i rappresentanti degli enti proprietari dei rispettivi tratti di competenza, hanno illustrato gli investimenti in atto e in programmazione per opere di ampliamento e sistemazione infrastrutturale che costituiranno oggetto di “tavoli tematici” in Prefettura al fine dare maggiore impulso agli interventi attivando sinergie che possano utilizzare al meglio le risorse finanziarie disponibili indirizzandole alla messa in sicurezza delle reti viarie più a rischio migliorandone la viabilità, la segnaletica e l’illuminazione.

Nel corso dell’incontro le polizie locali sono state sensibilizzate ad intensificare ulteriormente l’attività di prevenzione e contrasto, unitamente alle Forze dell’Ordine, sanzionando le condotte di guida in stato di ebbrezza, l’eccesso di velocità e l’uso dei telefoni cellulari, che mettono in grave pericolo l’incolumità propria e degli altri.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24.com
Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

Bari, troppo caldo: i pannelli in...

Stanno facendo il giro del web le immagini di un incendio...
- 15 Luglio 2024

Bari, San Girolamo e Fesca al...

San Girolamo e Fesca sono al buio da due ore ....
- 15 Luglio 2024

Ferrovie Sud est: giovedì sciopero nazionale

Le Segreterie Regionali Puglia delle Organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT CISL,...
- 15 Luglio 2024

In passarella al Rome fashion l’abito...

Dal vivaio in Salento all’atelier fino alle passerelle nella Capitale per la...
- 15 Luglio 2024