BARI – Dopo i continui atti vandalici, arrivano le telecamere nel parco don Tonino Bello di Poggiofranco. I lavori sono cominciati: saranno sistemate quattro videocamere a infrarossi sull’edificio (l’ex ludoteca vandalizzata) che si trova nel parco, all’interno del quale sono in corso interventi  per la realizzazione di uno dei due centri ludici per la prima infanzia che saranno inaugurati nei prossimi mesi. Le videocamere, attraverso le quali sarà costantemente monitorato il perimetro del fabbricato, consentiranno di aumentare il livello di sicurezza nel parco e costituiranno un deterrente per evitare che siano commessi atti vandalici come avvenuto negli scorsi mesi. “In questo modo – spiega il presidente del municipio, Andrea Dammacco –  anche la nuova struttura che sarà inaugurata all’interno del parco destinata ad ospitare i bambini di età compresa fra 0 e 3 anni potrà operare con maggiore sicurezza”. Non solo il parco don Tonino Bello sarà interessato da questo tipo di interventi. Come annunciato dall’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, nei prossimi mesi saranno installate altre 100 videocamere nella città, sulla base di una istruttoria svolta anche d’intesa con le forze dell’ordine, per consentire di aumentare gli standard di sicurezza e contrastare le attività illecite di discarica abusiva sul territorio.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here