Lo storico Gianni Antonucci: “Riscossa Bari in cinque gare”

“Il pari di Avellino? Un risultato importante. Ora ci aspettano cinque gare, non dico accessibili, ma essenziali per la riscossa. A partire dall’anticipo con il Latina”: per la rubrica “Il pallone è rotondo” abbiamo intervistato Gianni Antonucci, storico del Bari, che ha incontrato “Borderline24- Il Giornale di Bari” nel suo studio, pieno di straordinari cimeli biancorossi.

\r\n

Il gol da sogno del bomber ex Juve al Partenio

\r\n\r\n\r\n

La rovesciata di Maniero al Partenio (dalla pagina Fb del bomber)
La rovesciata di Maniero al Partenio (dalla pagina Fb del bomber)
\r\n

“La rovesciata di Maniero? Un gol impossibile he rimarrà nella storia del Bari. Ricordo le altre meravigliose acrobazie di Cesarino Grossi, Lucio Mujesan, Luciano Gaudino e Igor Protti”.

\r\n

Il pronostico per la prossima partita

\r\n

“Con il Latina? Non ci sarà partita. Dobbiamo vincere. Ha fatto bene la società a mettere i biglietti in vendita a cinque euro, perché il Bari è dei tifosi, a partire dal primo tifoso, Gianluca Paparesta”.

\r\n

La trattativa con i cinesi?

\r\n

“Trattativa? Termine fuori posto. Se voglio comprare il pallone che hai in mano, te lo chiedo. Se non ti formulo una richiesta, che trattativa c’è?”.

\r\n

@waldganger2000

\r\n

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here