BARI – Aveva scaricato il 24 febbraio decine di paraurti vicino ai cassonetti sulla complanare della statale 16, direzione Torre a Mare. Grazie ad un’attività di indagine la polizia municipale  è riuscita ad identificare l’autore dell’illecito, multandolo con 1420 euro sia per aver abbandonato i rifiuti sia perché il veicolo utilizzato risultava intestato ad una persona morta nel 2007. Ora i vigili urbani stanno cercando la carrozzeria da dove proveniva il materiale gettato accanto ai cassonetti.

\r\n

Non è la prima volta che succede. Lo scorso primo novembre la polizia municipale aveva trovato il paraurti anteriore di una autovettura abbandonato vicino a cassonetti  in via Dalla Chiesa. Anche in quel caso è stato scoperto il responsabile, multato con 600 euro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here