BARI – “Ma tu c’eri a Bari-Cittadella?”, è la domanda-tormentone che, anni fa, girava per i bar della città dopo che al San Nicola si registrò il minimo storico di paganti, ben 67. Contro la Pro Vercelli non si corre il rischio di abbattere quel triste record, ma l’andamento della prevendita, cominciata oggi, fa ipotizzare che sabato gli spalti dello stadio barese saranno più vuoti del solito. Quasi certamente si toccherà il minimo stagionale, i segnali ci sono tutti: la brutta sconfitta contro l’Entella che ha smorzato di molto gli entusiasmi di una piazza delusa e ferita dall’atteggiamento in campo dei calciatori, una classifica che piange, un’avversaria certamente non di grande appeal e, infine, l’aria di contestazione che si respira, vedi quanto accaduto martedì prima degli allenamenti. Insomma, diversi ingredienti che potrebbero portare ad “ammirare” un San Nicola pressoché deserto. Non è escluso che persino qualcuno degli 11mila abbonati decida di restare a casa. La vendita dei biglietti è cominciata oggi, i tagliandi sono disponibili in tutti i punti vendita VivaTicket, online sul sito www.vivaticket.it con la formula print@home e alla biglietteria dello stadio San Nicola, porta 22.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here