Tutelare e valorizzare il patrimonio culturale pubblico

    Domani focus su accordo tra ANCI e forum del terzo settore e incontro/confronto su art bonus

    793

    Domani, venerdì 11 marzo, a partire dalle ore 9.30, nell’Aula magna dell’Università degli Studi Aldo Moro di Bari, si terrà la presentazione di “Insieme per la cultura“, il protocollo d’intesa tra ANCI e Forum Nazionale del Terzo Settore finalizzato a promuovere, tutelare e valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese rafforzando l’apporto e il coinvolgimento dei soggetti non profit e favorendo le relazioni con le istituzioni locali.

    \r\n

    L’accordo nasce dalla comune visione che investire in politiche culturali e di formazione rappresenti unfattore primario per lo sviluppo sociale. L’intesa mira anche a individuare strategie congiunte volte all’utilizzo delle risorse previste dai fondi comunitari e a definire le procedure per l’affidamento della gestione dei beni pubblici.

    \r\n

    Alla giornata di approfondimento, introdotta dai saluti del sindaco Antonio Decaro, interverranno, tra gli altri, Giuseppe Roma, consigliere nazionale Touring Club Italiano, Vincenzo Santoro, responsabile dipartimento Cultura e turismo Anci, Maurizio Mumolo, coordinatore Consulta Cultura del Forum Nazionale del Terzo Settore, mentre le conclusioni saranno affidate a Roberto Pella, vicepresidente ANCI e Pietro Vittorio Barbieri, portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore.

    \r\n

    (In allegato la locandina dell’iniziativa con l’elenco completo degli interventi).

    \r\n

     

    \r\n

    Nel pomeriggio, alle ore 14.30, sempre nell’Aula magna dell’Università degli Studi Aldo Moro, si terrà l’incontro-dibattito su “Art Bonus, una concreta opportunità per Comuni e investitori privati per realizzare attività e rinnovare il patrimonio culturale pubblico“.

    \r\n

    L’Art bonus consente infatti un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico.

    \r\n

    A discutere delle prospettive e delle opportunità concrete legate all’utilizzo dell’Art Bonus il presidente di ANCI Puglia Luigi Perrone, il sindaco di Bari Antonio Decaro, il presidente di Confidustria Bari- BatDomenico De Bartolomeo, il presidente di Ance Bari-Bat Beppe Fragasso, il responsabile del dipartimento Cultura e turismo di ANCI Vincenzo Santoro, il direttore centrale di Arcus Carolina Botti e il sindaco di Zollino, prima città pugliese ad utilizzare l’Art Bonus, Antonio Chiga.

    \r\n

    © RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
    caricamento...

    LASCIA UN COMMENTO:

    Please enter your comment!
    Please enter your name here