Cabtutela.it
acipocket.it

Torna anche quest’anno il Bif&st che, per il settimo anno di fila, porta a Bari il grande cinema nazionale e internazionale.

\r\n

Il Festival si terrà dal 2 al 9 aprile 2016 in diversi luoghi della cultura e della mondanità barese: tra questi il Teatro Petruzzelli e il Multicinema Galleria, oltre all’Hotel delle Nazioni e la Sala Murat.

\r\n

Quest’anno il Festival sarà dedicato al compianto Ettore Scola che ha seguito fino a pochi giorni prima la sua scomparsa la redazione del programma rimanendo, per un ultimo anno ancora, presidente del Bif&st.

\r\n

Sarà rivolto un ricordo speciale anche a Marcello Mastroianni, che ci ha lasciati esattamente vent’anni fa, con una retrospettiva a lui dedicata.

\r\n

Il programma di ospiti e anteprime è ricchissimo anche quest’anno: da Toni ServilloLiliana Cavani, da Ornella Muti a Jacques Perrin, il pubblico barese avrà l’opportunità di interfacciarsi con i grandi del cinema italiano e europeo.

\r\n

L’assegnazione di premi alle eccellenza del cinema italiano dell’ultimo anno porterà sul nostro red carpet altri nomi amati dal grande pubblico: tra tutti, Matteo Garrone che riceverà il Premio Mario Monicelli per la regia del suo Il Racconto dei Racconti.

\r\n

Il Festival godrà della direzione artistica di Felice Laudadio, confermato dal Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano anche per le prossime cinque edizioni.

\r\n

Per tutte le informazioni sul Festival e per il programma dettagliato, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale.

\r\n

\r\n

Fonte: Bif&st


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui