Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – Via i vecchi cavi del tram. Dopo i continui incidenti, l’ultimo in piazza Luigi di Savoia (un camion ha tranciato di netto i fili, bloccando il traffico per ore), il Comune ha deciso di provvedere allo smantellamento dell’intero impianto. A cominciare da corso  Vittorio Emanuele. Saranno rimossi i fili solo dove  non è prevista la messa in funzione della linea filobus che collegherà, una volta attivata, Carbonara con la stazione centrale. Ma il progetto ha accumulato ritardi e continue spese, dai 4 milioni di euro per l’attivazione della rete all’ultimo stanziamento di 120mila euro per mandare i filobus rimasti in officina e a rischio rottamazione a Lecce, per farli circolare e salvarli dal macero.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui