“Dobbiamo fare di tutto per arrivare terzi”: l’attaccante del Bari Riccardo Maniero indica un suolo risultato, la vittoria, per la sfida a Perugia.

\r\n

Perugia avversario arrabbiato

\r\n

“In Umbria ci attende una partita difficile contro una squadra arrabbiata che non è riuscita a fare qualcosa di importante finora. Noi dobbiamo esprimere il nostro calcio, senza paure”.

\r\n

Obiettivo play off\r\n”Se arrivi terzo o quarto sei avvantaggiato e noi ce la metteremo tutta per raggiungere il massimo risultato. Siamo consapevoli di essere un’ottima squadra e lotteremo come abbiamo fatto fino ad oggi. Le avversarie? Non ci aspettavamo che il Trapani facesse così bene nel ritorno, mentre anche il Pescara sta facendo grandi cose. Dobbiamo dare qualcosa in più per arrivare prima delle nostre dirette concorrenti”.

\r\n

Astinenza dal gol\r\nManiero ha segnato l’ultima rete il 26 marzo, a Salerno: “Il gol mi manca abbastanza. Vivo per il gol. E spero di tornare a esultare già con il Perugia. Al Curi sarà una sfida particolare per il nostro tecnico Camplone, ex di turno”. Infine una riflessione sull’atteggiamento da adottare: “Dobbiamo cambiare approccio rispetto alla sfida con il Modena. In molte partite – ha concluso Maniero – abbiamo sbagliato i primi venti minuti. Ma dopo abbiamo dimostrato di starci con la testa e siamo molto determinati per la gara di sabato”.

\r\n

@waldganger2000

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here