Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in qualità di socio unico, ha approvato il Bilancio 2015 delle Ferrovie Appulo Lucane srl, che si chiude con un utile di esercizio pari ad € 3.384.017, circa il doppio rispetto al 2014 e in crescita costante negli ultimi esercizi finanziari.\r\nUn trend positivo che negli ultimi due anni ha consentito di patrimonializzare la società con due aumenti del capitale sociale, passato da € 10.012.911 ad € 12.697.866 e che nei giorni scorsi ha visto il Ministero, su proposta del  Consiglio di Amministrazione (composto da Matteo Colamussi, Caterina Santese e Angelo Mautone), destinare una parte degli utili di Bilancio, pari ad € 802.133,75, ad un ulteriore aumento del capitale sociale di Fal, portandolo ad un totale di € 13.500.000, con un incremento del 34% rispetto al 2013.\r\nLa restante parte dell’utile è stata destinata ad acquisto di nuovi treni, in linea con la strategia di rilancio dell’azienda mirata al miglioramento ed al potenziamento dei servizi resi agli utenti.\r\nNegli ultimi anni, infatti, il parco mezzi è stato quasi completamente rinnovato (ad oggi sono nuovi il 60% dei bus ed il 90% dei treni circolanti).\r\nI risultati sono stati ottenuti attraverso un sostanziale contenimento dei costi di produzione, un sensibile aumento dei ricavi e grazie alla capacità non solo di reperire, ma anche di spendere in modo efficiente ed efficace i finanziamenti nazionali ed europei a disposizione, in sinergia con le Regioni Puglia e Basilicata.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui